Una risposta a “uno sguardo obliquo sulla cosiddetta immigrazione”

  1. sul mattino on line di oggi c’è un articolo sul documentario e un invito a discuterne insieme.

    ho letto solo i primi commenti, assai superficiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.