la tela è la città, i colori la forza delle braccia

Fare della città, decandente e marginale, un’occasione estetica.

Piaccia o non piaccia, molti di questi lavori hanno per l’anima un effetto migliore dei lamenti dei benpensanti che vedono rovinata la loro bella città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.