Il 2014 letto (un anno di libri)

austen copia

(Illustrazione di Gipi) Lo scorso anno solare mi pare, così d’acchito, non del tutto soddisfacente, quanto a letture. Parlo del soggetto leggente (io) e non dell’oggetto letto.
In ogni caso, per darne conto ai posteri, divido i libri letti in tre categorie:

A. Non mi ricordo nulla di quello che lessi.
B. Qualcosa rimane, tra le pagine chiare e le pagine scure.
C. Come una puntina sulla sedia del prof.

S. Aleichem, La storia di Tewje il lattivendolo
J. Landsdale, Una stagione selvaggia (eB)
Byung-Chul Han, La società della stanchezza (eB)
T. Bernhard, Antichi maestri
P. Barnard, Nonna, ti spiego la crisi economica (eB)
V. Magrelli, Geologia di un padre
M. De Giovanni, Il senso del dolore
B. Fenoglio, Lettere
D. Kahneman, Pensieri lenti e veloci
R. Sennett, Insieme. Rituali, piaceri, politiche della collaborazione
D. Foster Wallace, Una cosa divertente che non farò mai più
A. Giménez-Bartlett, Dove nessuno ti troverà
G. Pietropolli Charmet, Il futuro dei nostri figli
C. Castoriadis, C. Lasch, La cultura dell’egoismo
F. Dostoevskij, Umiliati e offesi
L. Rastello, I buoni
A. Bennett, Una visita guidata
P. Mastrocola, Non so niente di te
F. Garcìa Lorca, La casa di bernarda Alba
D. Marani, Lavorare manca
L. Sciascia, Il giorno della civetta
G. Moro, Contro il non profit
G. Scianna, Qualcosa c’inventeremo
M. Ferraris, Good bye, Kant!
A. Kristof, Ieri
E. Bernhard, Mitobiografia
F. Maino, Cartongesso
G. Parise, Sillabari (eB)
N. Ginzburg, La strada che va in città
G. Turus, Bioresistenze
L. Malet, 120 Rue de la Gare
L. Malet, Un ricatto di troppo
M. Serres, Non è un paese per vecchi
L. Malet, Il quinto processo
L. Malet, Il sole sorge dietro il Louvre
E. Borgna, Malinconia
F. Sagan, Un certo sorriso
P. Rumiz, Maschere per un massacro
M. G. Torrente, Il tempo della vita (eB)
G. Pietropolli Charmet, Giovani VS adulti (eB)
L. Pinna, Uomini e macchine
I.J. Singer, La famiglia Karnowski (eB)
I. D. Yalom, Il dono della terapia

One thought on “Il 2014 letto (un anno di libri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.